Il menu EDITOR di Agyo® Privacy permette all’utente di fruire di ben 42 modelli quali: 

  • i mansionari, utili alla nomina ed alla revoca degli incarichi;
  • i moduli utili alla raccolta del consenso degli interessati;
  • le informative da fornire agli interessati al fine di render nota la struttura del trattamento permettendo il rilascio di un consenso informato, legittimando così il trattamento; 
  • tutta la documentazione atta a consentire un’attenta analisi e gestione dei rischi derivanti dal trattamento di dati personali di terzi.

In base alle esigenze tutti i moduli saranno interamente personalizzabili dal menu EDITOR, selezionando l’opzione GESTIONE.

Le personalizzazioni, applicabili all'intestazione (testata), al piede del documento e al corpo, potranno concretizzarsi sia con meri interventi di layout sia con l’aggiunta di testo libero. 

Le personalizzazioni consentono anche di creare propri modelli di stampa (anche in lingua), da utilizzare in alternativa a quelli proposti dalla procedura

  • SEZIONE CORPO

Individuato il modulo, con la selezione della categoria prima e del template poi dai menu a tendina, sarà possibile apportare tutte le migliorie desiderate.

Allo stesso modo potranno eliminarsi le informazioni non congrue alla nostra realtà e quindi non considerate nella gestione dei nostri trattamenti; La selezione dei paragrafi, intesi come insieme di informazioni, garantirà infatti la riproduzione in stampa dei soli dati effettivamente valorizzati. 

In pratica, quindi il modulo selezionato conterrà solamente le informazioni relative ai paragrafi scelti, escludendo il superfluo. Così, ad esempio, si potranno escludere i riferimenti ad un DPO ove tale figura risulti assente coerentemente con quanto stabilito dal Regolamento evitando la selezione del relativo paragrafo <%Paragrafo_DPO%> e selezionando i soli paragrafi valorizzati nella gestione dei trattamenti. 

 Il pulsante SALVA renderà permanenti le rettifiche apportate. 

Un template standard modificato, può anche essere salvato come personalizzato , questo rende possibile l’esistenza di diverse versioni dello stesso template tra loro differenti per contenuto, lingua o semplice impostazione grafica.

Per salvare un template personalizzato è sufficiente spuntare l’apposita opzione e poi inserire un titolo ed una descrizione al template, per renderlo meglio identificabile.

I template personalizzati, possono essere selezionati in fase di stampa, in alternativa rispetto a quelli standard

  • SEZIONI TESTATA e PIEDE

Sia per i template standard che per quelli personalizzati si potrà avere, su ciascun modulo, la stampa del logo caricato in sede di configurazione dell’anagrafica della ns azienda, dal menu ACCOUNT sezione AZIENDE o dal WIZARD, inserendo nella sezione “TESTATA” la seguente dicitura <%AZIENDA_LOGO%>

NOTE: La dimensione del logo subisce per default un ridimensionamento. Qualora si voglia mantenere le dimensioni originali del logo, adeguando eventualmente la testata del modulo, è sufficiente attivare l’apposito pulsante nel menu Account alla voce Aziende 

  • GESTIONE IMMAGINI PERSONALIZZATE

Oltre al logo aziendale gestibile come descritto sopra, è possibile inserire nelle stampe anche delle immagini personalizzate.

A questo scopo è presente nel menu EDITOR, l’opzione GALLERY IMMAGINI PER EDITOR.

In questa gestione è possibile pubblicare in un proprio repository, immagini o loghi che successivamente possono essere utilizzati nell’editor dei template.

Inserita l’immagine, occorre copiarne l’url cliccando sull’apposita icona.

Nella gestione editor dei documenti, l’immagine copiata potrà essere inserita nel documento (Testata, corpo o piede) agendo sull’apposita icona

 

Mettiti a tuo Agyo®!


Q. Un aggiornamento sul contenuto dei moduli presenti nell’app Agyo privacy ha comportato la “perdita” delle personalizzazioni eseguite in precedenza? 

A. Non disperare, potrai sempre recuperare il modello in uso prima dell’aggiornamento dal menu EDITOR selezionando l’opzione STORICO TEMPLATE.


Q. Le personalizzazioni sono irreversibili?

A. No, per annullare le rettifiche apportate in precedenza su uno o sulla totalità dei modelli si potranno adoperare le opzioni RIGENERA TEMPLATE.